Piano dell’Offerta Formativa 2015/2016

PREMESSA

“Il Piano triennale dell’offerta Formativa è il documento fondamentale costitutivo dell’identità culturale e progettuale delle Istituzioni Scolastiche ed esplicita la progettazione curriculare, extracurriculare, educativa e organizzativa che le singole scuole adottano nell’ambito della loro (art. 3, D.P.R. n. 275/1999, novellato dal comma 14 della Legge 107/2015).

Il Piano triennale dell’Offerta Formativa della scuola media paritaria “Angelo Sacerdoti”, alla cui stesura contribuiscono tutte le componenti della comunità scolastica, è il documento che ne attesta l’identità culturale e progettuale.

  • Esplicita le scelte educative, didattiche e organizzative adottate, in coerenza con il principio di autonomia delle istituzioni scolastiche; e nel quadro dei documenti attuativi della riforma della scuola:
  • Formalizza l’impegno per l’ampliamento e il miglioramento del servizio offerto in vista del successo formativo;
  • Valorizza l’apertura nei confronti delle altre agenzie formative del territorio;
  • Rende trasparenti le regole del funzionamento e della gestione;
  • Definisce gli interventi di formazione del personale docente, amministrativo, tecnico ed
  • Indica i piani di miglioramento dell’istituzione scolastica definiti in sede di autovalutazione;
  • E’ elaborato triennalmente e può essere rivisto e aggiornato annualmente se necessario.

Il documento si rivolge in primo luogo agli studenti e alle loro famiglie per facilitare la scelta consapevole del percorso formativo più idoneo a soddisfarne le esigenze e la partecipazione attiva in secondo luogo è indirizzato a tutto il personale dell’Istituto per favorire la condivisione di un progetto comune e la razionalizzazione dell’intervento didattico – educativo secondo metodi di lavoro basati sulla programmazione e orientati all’innovazione.

Il Piano è uno strumento per creare un continuo collegamento con gli enti territoriali, con il sistema educativo locale; inoltre ha lo scopo di far conoscere il progetto formativo e quindi poter sviluppare uno spazio di collaborazione e di scambio di esperienze. L’offerta formativa è articolata e differenziata per soddisfare i bisogni e gli interessi dei giovani, coniugando la tradizione di professionalità con la ricerca metodologica – didattica.